Limiti di funzioni -

1. Intervalli limitati e illimitati di R. 

a) Intervalli limitati.

Siano a e b (a £ b) due numeri reali.

Si dice intervallo aperto  ( risp. chiuso ) il seguente insieme:

 

 

che geometricamente si rappresenta  con il segmento di estremi  a  e  b esclusi (fig. 1) ( risp. inclusi ( fig.2) ):

 

Si dice intervallo inferiormente semiaperto (fig. 3) (risp. superiormente semiaperto (fig.4))  il seguente insieme:

 

 

che geometricamente si rappresenta nel seguente modo:

 

 

b) Intervalli illimitati

Si dice intervallo aperto (fig.5) (risp. chiuso (fig.6) ) illimitato di estremo superiore aÎR il seguente insieme:

 

 

che geometricamente si rappresenta nel seguente modo:

 

Si dice intervallo  aperto (fig.7) (risp. chiuso (fig.8)) illimitato di estremo inferiore aÎR il seguente insieme:

 

 

che geometricamente si rappresenta nel seguente modo:

 

Osservazione
Ricordiamo che R =  ] -
¥, + ¥ [ è un intervallo, e che l’unione di un qualsiasi numero di intervalli aperti è un intervallo aperto, mentre l’intersezione un numero finito d’intervalli aperti è un intervallo aperto.


 

<

>

Libri di esercizi svolti ...vai >>


Lo studio di una funzione


Limiti di
funzion
i


Matrici e sistemi lineari


Esercizi svolti di geometria analitica

File digitale 2007 - NON IN VENDITA

Equazioni


I quesiti della maturità scientifica 



Disequazioni


Corso propedeutico di matematica per l'università

 

Back to
 Matematica e libera ricerca

Torna all'indice