Formulario Funzioni

          

11. Massimi e minimi assoluti.

Sia y = f(x) una funzione definita e continua nell’intervallo chiuso .
Per determinare il massimo ( risp minimo) assoluto della
 funzione f(x) si procede nel seguente modo:

  • si determinano tutti i punti di massimo ( risp. minimo ) relativo;

  • si calcolano i valori  f(a) e f(b);

  • il massimo assoluto ( risp. minimo assoluto) è il più grande
     ( risp. il più piccolo) tra i valori che la funzione f(x)
    assume nei punti di massimo ( risp. minimo) relativo e i valori f(a) e f(b).

 

NOTA Se la funzione  f(x) è definita e continua in un intervallo
 aperto ] a ,b [ il massimo assoluto ( risp. minimo assoluto),
se esiste
, è il massimo relativo ( risp. minimo relativo )
con  ordinata maggiore ( risp. minore ).


 

<

>

Indice Funzioni

Torna all'indice