Formulario - Statistica - Giulio D. Broccoli
  www.matematicaeliberararicerca.com

  

10. Valore medio, varianza e scarto quadratico medio di una variabile casuale.

a) Il valore medio di una variabile casuale X č  dato da:

       se la variabile X č discreta

       se la variabile X č continua con funzione densitā f(x)

 

Proprietā
Se a, b sono due costanti e X ed Y due variabili casuali si ha:

 

  • M(X + a) = M(X) + a,     
  • M(a × X ) =  a×M(X)
  • M(a × X + b ) =  a×M(X + b )
  • M(X + Y) = M(X) + M(Y)

 

 

b) La varianza, , di una variabile casuale X č:

 

 se la variabile X č discreta

 se la variabile X č continua con funzione densitā f(x)

 

con m = M(X).

 

c) Lo scarto quadratico medio di una variabile casuale č:

 

          

<

>

Back to
 Matematica e libera ricerca

Torna all'indice